Il Lungomare

Abbandonato a se stesso, invaso dalla sporcizia, con le fogne che arrivavano al mare a cielo aperto il lungomare di Crotone rimase poco frequentato fino alla fine alla fine degli anni novanta.

Poi, grazie all’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pasquale Senatore, il lungomare fu ammordenato e attualmente costituisce un forte richiamo per gli abitanti del posto e per i villeggianti che provengono da fuori.

Il tratto di via “Cristoforo Colombo”, stato ultimato nel 2002, è subito divenuto il centro della vita notturna del crotonese, soprattutto in estate quando, dopo le 20, diventa isola pedonale chiusa al traffico. Da qui si può accedere al porticciolo turistico.